• italiano
  • inglese
  • giapponese
  • francese
  • tedesco
  • spagnolo
  • cinese
  • russo
KAZUYO SEJIMA PRIMA DONNA A DIRIGERE LA MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARCHITETTURA A VENEZIA

Kazuyo Sejima è stata nominata, direttrice del Settore Architettura, della Biennale di Venezia con lo specifico compito di curare la 12ma Mostra Internazionale d’Architettura che si terrà a Venezia, ai Giardini e all’Arsenale, dal 29 agosto al 21 novembre 2010.
È la prima donna a dirigere il Settore Architettura della Biennale.
Nata in Giappone, nella prefettura di Ibaraki, nel 1956, Kazuyo Sejima è una protagonista dell’architettura contemporanea.
Tra le opere da lei firmate figurano il «New Museum of Contemporary Art» di New York, il «Serpentine Pavilion» di Londra, il «Christian Dior Building» di Omotesando (Tokyo) e il «21st Century Museum of Contemporary Art» di Kanazawa.
In relazione alle sue idee per la Biennale, Kazuyo Sejima ha dichiarato: «La Biennale deve essere tutto e ogni cosa, fondamentalmente inclusiva». Questo il punto di partenza: «Potrebbe essere il concetto di confine e l’adattamento dello spazio. Questo potrebbe includere sia l’eliminazione dei confini, sia la loro evidenziazione».
Una espansione costante verso la ricerca caratterizza il suo lavoro, erede della millenaria tradizione che ha ispirato le geometrie minimaliste dell'architettura giapponese contemporanea. Toyo Ito la descrive come "un architetto che usa la massima semplicita' per collegare il materiale e l'astratto".
Sulle sue idee per la Biennale, Kazuyo Sejima ha dichiarato: ''La Biennale deve essere tutto e ogni cosa, fondamentalmente inclusiva, in dialogo costante sia con chi la fa, sia con chi la guarda. Gli edifici, l'atmosfera che essi creano e il modo in cui vengono concepiti, possono costituire il punto centrale di partenza della prossima Mostra Internazionale di Architettura".
Ha inoltre curato nel 2000 il Padiglione giapponese, intitolato City of Girls, alla 7^ Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.
Kazuyo Sejima ha insegnato alla Princeton University e al Politecnico di Losanna, e attualmente e' docente alla Keio University.

www.marketingfocus.it »