• italiano
  • inglese
  • giapponese
  • francese
  • tedesco
  • spagnolo
  • cinese
  • russo
MARIANO FORTUNY La seta e il velluto

Fino al 18 luglio 2010 presso il Museo Fortuny sarà possibile ammirare le raffinate e preziose creazioni di moda di Fortuny nella mostra : MARIANO FORTUNY La seta e il velluto. Il percorso espositivo, che si sviluppa su tutto il primo piano, propone alcuni esemplari degli abiti originali realizzati dallo stilista Mariano Fortuny: gli straordinari Delphos (tuniche realizzate con tessuti leggerissimi e plissettati), cappe, mantelli e accessori, che appartengono alle prestigiose collezioni private di Keith H. Mc Coy e della Famiglia Riad. Questi capolavori di alta sartoria sono stati realizzati da Fortuny con stoffe pregiatissime, che ancora oggi vengo prodotti sulla base dei disegni originali, nella "Tessuti Artistici Fortuny S.p.A." che si trova sull’isola della Giudecca. Fortuny si ispirò ai costumi dell’antice Grecia, riprese i disegni orientali di antichi arazzi, i motivi decorativi catalani, lo stile rinascimentale veneziano, per realizzare le uniche fantasie delle sue stoffe e dare vita a sontuosi e ricercatissimi abiti di alta moda e i scenografici costumi teatrali, dallo stile unico ed inconfondibile.

Dal 27 marzo 2010 al 18 luglio 2010
Museo Fortuny (primo piano)
San Marco 3758,
Campo San Beneto, Venezia
Orario: tutti i giorni 10/18 (biglietteria 10/17); chiuso martedì