• italiano
  • inglese
  • giapponese
  • francese
  • tedesco
  • spagnolo
  • cinese
  • russo
Le arti di Piranesi: Architetto, incisore, antiquario, vedutista, designer

Dal 28 agosto al 21 novembre 2010 presso il Centro espositivo dell’isola di San Giorgio Maggiore, sarà possibile visitare un’ affascinante mostra dedicata all’architetto, scenografo ed incisore Giambattista Piranesi: Le arti di Piranesi. Il percorso esplosivo, che vuole rendere omaggio all’inventiva poliedrica di una delle personalità più interessanti del panorama culturale Settecentesco, presenta una vasta selezione di stampe, accompagnata da alcune realizzazioni moderne, che rispondono alla filosofia estetica di Piranesi, che era solito contaminare le proprie opere con elementi moderni e antichi, dando vita ad inedite e geniali creazioni. Grazie ad un’accurata ricostruzione in 3D sarà possibile entra nel mondo visionario e barocco delle “Carceri d’invenzione” (1745-1750), tavole che raffigurano cupi sotterranei intricati di scale, che conducono l’osservatore in realtà sospese e surreali. Lungo il percorso espositivo verranno proposte alcune opere “istantanee” realizzate dall’Atelier Factum Arte e da Adam Lowe, che riproducono alcuni progetti ed opere di design di Piranesi della serie “Diversi modi di adornare i Cammini” ed alcuni lavori di creazioni antiche, che mostrano l' interesse di Piranesi per l’arte del passato. L’esposizione termina con una serie di incisioni sulle vedute, che sono affiancate dagli scatti fotografici di Gabriele Basilico, che ha voluto immortalare gli stessi luoghi che Piranesi aveva scelto per le sue opere.

Dal 28 agosto al 21 novembre 2010
Venezia, Isola di San Giorgio Maggiore
Orari: 10,30 - 18,30, chiuso il martedì