• italiano
  • inglese
  • giapponese
  • francese
  • tedesco
  • spagnolo
  • cinese
  • russo
Rinascimento tra Veneto e Friuli. 1450-1550

Dal 7 agosto al 17 ottobre 2010 la sede del vecchio seminario, oggi divenuto Collegio Marconi, ospita un importante evento artistico: Rinascimento tra Veneto e Friuli. 1450-1550. La mostra, attraverso un excursus di opere ed autori, intende analizzare quel particolare fenomeno, che vide lo sbocciare di tendenze artistiche autonome, in aree confinanti, come nel caso del territorio compreso tra i fiumi Livenza e Tagliamento, che bagnavano rispettivamente la zona orientale del Veneto, e quella di Pordenone nel Friulano. In queste terre per circa un secolo, differenti correnti artistiche si sono contaminate, dando vita ad una arte autonoma, che coinvolse la pittura, la scultura e l’architettura. La fusione creativa tra la scuola veneta e veneziana, e quelle friulana, influenzata dalle tendenze nordiche ebbe inizio nel 1420, quando la Repubblica di Venezia ammise al suo territorio Portum de Gruaro, rendendola un importante porto fluviale commerciale, che guardava al nord. Da piccolo borgo medioevale Portogruro acquistò le fattezze di una città rinascimentale, sorsero magnifici palazzi dalle eleganti facciate affrescate e anche gli edifici religiosi furono rivisitati, in base alla mescolanza di diversi linguaggi cretivi. Questo interessantissimo incontro tra tendenze figurative, fece si che spesso gli artisti di differenti scuole, si trovavano coinvolti in medesimi progetti dai committenti, dando così vita ad una produzione notevole. Tra i maggiori protagonisti di questo fenomeno possiamo ricordare: Cima da Conegliano, Giovanni Martini, che realizzarono due importanti pale d’altare, per le chiese cittadine, Andrea Bellunello, Gianfrancesco da Tolmezzo e Pietro di San Vito. L’esposizione permetterà al pubblico di ammirare la opere pittoriche di Giovanni Martini e la serie completa delle madonne lignee, realizzata da Andrea Bellunello.

Dal 7 agosto al 17 ottobre 2010
COLLEGIO MARCONI, Via Seminario Portogruaro (VE)
Orario: da martedì a domenica 10,00 - 19,00; chiuso il lunedì.
Vernissage: 7 agosto 2010.